Saldi primaverili: prova il nostro hosting gratis per 3 mesi, con uno sconto fino al 90% sui domini. **

Acquista ora
.com
$ 3.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Cos’è il monitoraggio delle vulnerabilità di WordPress?

Rendi sicuro il tuo sito WordPress

In questo articolo esploreremo cos’è il monitoraggio delle vulnerabilità, cosa significa per te come utente WordPress e come ce ne occupiamo su one.com.

Crea il tuo sito web con WordPress

Inizia a costruire il tuo sito con il CMS più famoso al mondo.

scegli un piano
  • Oltre 40 temi one.com gratuiti e unici
  • Hosting stabile e ultra veloce
  • Certificato SSL gratuito
  • Mobile friendly
  • Installazione in 1 clic
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Vulnerabilità di WordPress

WordPress è cresciuto fino a diventare il CMS più utilizzato al mondo grazie alle numerose opzioni di personalizzazione che offre. Attualmente sono disponibili 34.000 temi e 65.000 plugin per WordPress. Questo è ovviamente un grande vantaggio, ma a volte rappresenta un rischio per la sicurezza, poiché il software più popolare tende a essere un obiettivo altrettanto ambito tra gli hacker.

Sebbene una vulnerabilità sia un punto debole che rende più facile sferrare un attacco dannoso, la buona notizia è che è ben diversa da un exploit, in cui qualcuno ha attivamente approfittato della vulnerabilità. Conoscere i punti deboli del tuo sito web WordPress e rafforzarli contro gli intenti dannosi renderà il sito sicuro, proteggendo i tuoi dati nel tempo. Ed è qui che entra in gioco il monitoraggio delle vulnerabilità.

Non sei tu il bersaglio degli attacchi, ma il tuo software

Un malinteso comune riguardo le minacce alla sicurezza informatica è che devi essere preso di mira personalmente per far sì che il tuo sito web venga hackerato. Niente di più lontano dalla verità. Gli exploit raramente sono attacchi personali. Al contrario, gli hacker cercano i punti deboli nei prodotti ampiamente utilizzati, come plugin, temi o costruttori di pagine web. In questo modo possono ottenere il controllo su un gran numero di siti web.

Comprendere il monitoraggio delle vulnerabilità

Il monitoraggio delle vulnerabilità è una misura di sicurezza preventiva che mira a scoprire i punti deboli della sicurezza prima che gli hacker li trovino e ad applicare le misure necessarie per proteggersi dai rischi. Per i siti WordPress, ciò avviene controllando quotidianamente i temi e i plugin installati nel più grande database mondiale di vulnerabilità di sicurezza. A seconda della loro gravità, le vulnerabilità vengono valutate con un punteggio Common Vulnerability Scoring System (CVSS) su una scala da 0 a 10. Questo sistema di punteggio aiuta a fornire maggiori dettagli sul rischio di sfruttamento di tali vulnerabilità. I punteggi vengono quindi raggruppati in 3 livelli di rischio: basso, medio e critico.

L’importanza del monitoraggio delle vulnerabilità per WordPress

Il monitoraggio delle vulnerabilità e il loro rilevamento precoce sono particolarmente importanti se disponi di un sito WordPress. Questo CMS è costruito con componenti che possono essere combinati all’infinito e risultano essere bersagli molti attraenti, e talvolta facili, per gli hacker. Come utente, può essere difficile valutare un componente o il relativo fornitore dal punto di vista della sicurezza. Man mano che i componenti vengono aggiornati e nuove funzionalità introdotte, diventa ancora più difficile tenere il passo con i rischi per la sicurezza.

E se qualcuno potesse farlo al posto tuo? Scansione delle vulnerabilità con Patchstack

Qui entra in gioco Patchstack, il nostro partner per il monitoraggio delle vulnerabilità. Patchstack è una società di sicurezza online specializzata in WordPress. Uno dei servizi che fornisce è l’accesso al più grande database mondiale di vulnerabilità di WordPress, che viene aggiornato quotidianamente con nuove scoperte, poiché è legato a un programma “bounty” di bug che premia gli hacker etici che trovano e condividono informazioni sulle vulnerabilità.

Come posso rendere sicuro il mio sito WordPress nel tempo?

Esistono diversi passaggi che puoi eseguire per mantenere il tuo sito WordPress sicuro e protetto. Innanzitutto, cerca di tenere l’installazione di WordPress più snella possibile. Disattiva e rimuovi i componenti che non utilizzi. Meno componenti ci sono e meglio è, poiché averne un numero minore riduce le possibilità che siano dannosi o vengano presi di mira dagli hacker.

Puoi anche optare per plugin e temi premium, o almeno “freemium”, che ti garantiscono supporto e un team che ci lavori regolarmente. I componenti gratuiti vengono gestiti su base volontaria e potrebbero non ricevere aggiornamenti di sicurezza tempestivi.

Stai lontano dai cosiddetti componenti “nulled”: prodotti premium acquistati a prezzi scontati elevati da marketplace di terze parti. Il rischio che questi software non funzionino come previsto o che contengano codice dannoso è elevato.

Monitoraggio della vulnerabilità con one.com

La cosa migliore che puoi fare per proteggere il tuo sito è affidarti a un hosting web che offra un monitoraggio quotidiano delle vulnerabilità. Ciò ti solleva dall’onere di dover valutare e monitorare tutto quello che installi sul tuo sito WordPress.

Su one.com, se viene rilevato qualcosa di sospetto sul tuo sito ricevi immediatamente una notifica  con i dettagli sul componente che presenta una vulnerabilità di sicurezza e il relativo punteggio CVSS. Quando viene rilevata una vulnerabilità, il modo migliore per proteggere il tuo sito da intenti dannosi è aggiornare il tema o il plug-in vulnerabile all’ultima versione disponibile. Se hai un sito web ospitato con noi e disponi delll’add-on Managed WordPress, l’aggiornamento verrà eseguito automaticamente in background. Ciò ti consentirà di concentrarti su ciò che ami fare, con la consapevolezza che qualcuno si sta occupando della sicurezza di WordPress per te.

In questo modo, ogni anno ripariamo più di cinquantamila vulnerabilità. Oltre alla sicurezza automatizzata, l’add-on Managed WordPress offre diversi vantaggi, come aggiornamenti automatici testati visivamente, assistenza clienti premium e monitoraggio dell’uptime in movimento tramite la nostra app Companion.

Crea il tuo sito web con WordPress

Inizia a costruire il tuo sito con il CMS più famoso al mondo.

scegli un piano
  • Oltre 40 temi one.com gratuiti e unici
  • Hosting stabile e ultra veloce
  • Certificato SSL gratuito
  • Mobile friendly
  • Installazione in 1 clic
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7