Saldi primaverili: prova il nostro hosting gratis per 3 mesi, con uno sconto fino al 90% sui domini. **

Acquista ora
.com
$ 5.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Accessibilità web: che cos’è?

Perché è importante per il tuo sito web e i tuoi utenti

L’accessibilità web è divenuta un principio fondamentale nella progettazione dei siti web, perchè garantisce il principio secondo cui Internet deve essere aperto e inclusivo per tutti gli individui. Questo articolo esamina l’importanza dell’accessibilità web, esplorandone lo status legale e il suo impatto sulla user experience e sulla brand reputation.

Crea facilmente un sito web di cui andare orgogliosi

Crea un sito web professionale con un Website Builder facile da usare e conveniente.

Provalo gratis per 14 giorni
  • Scegli tra oltre 140 modelli
  • Abilità di programmazione non richieste
  • Sei online in pochi passi
  • Certificato SSL gratuito
  • Mobile friendly
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Cos’è l’accessibilità web?

Garantire l’accessibilità web significa progettare siti web e risorse digitali in modo tale da rivolgersi a utenti con esigenze diverse. Ciò comporta un’ampia gamma di aspetti progettuali che, se seguiti, rendono il web un luogo più user-friendly per tutte le persone.

In questo articolo approfondiremo i principi da seguire per garantire l’accessibilità web, parleremo della sua importanza per il tuo marchio e ti forniremo alcuni suggerimenti pratici da seguire per creare un’esperienza online inclusiva.

I 4 principi dell’accessibilità web

Sono quattro i principi fondamentali che fanno parte delle linee guida per l’accessibilità dei contenuti Web (WCAG). Queste linee guida sono state elaborate da una divisione del World Wide Web Consortium (abbreviato in W3C), un’organizzazione non governativa che dal 1994 determina gli standard internazionali per il web e diffonde la cultura dell’accessibilità della Rete.

I quattro principi sono Percepibile, Utilizzabile, Comprensibile e Robusto (o POUR). Di seguito,approfondiremo ciascuno dei principi spiegando brevemente cosa significa per il tuo sito web.

Percepibile

Questo primo principio afferma che tutte le informazioni ed eventuali parti dell’interfaccia utente di un sito web devono essere percepibili da tutti gli utenti, ovvero devono essere ovvie ed evidenti. Indipendentemente dalle capacità dell’individuo, egli deve essere in grado di comprendere tutti le componenti di un sito web.

Come si traduce ciò nella pratica? Fornendo alternative testuali ai contenuti non testuali – come immagini e contenuti multimediali – in modo che gli screen reader possano leggere le informazioni agli utenti non vedenti.

Implica anche l’uso di colori chiari e di contrasti forti, per aiutare gli utenti con problemi di percezione visiva, come il daltonismo. Infine, significa migliorare l’usabilità, attraverso l’utilizzo di testo e contenuti responsive, che si adattino a varie dimensioni e risoluzioni dello schermo.

Utilizzabile

Laddove il primo principio si concentra sul rendere evidenti le informazioni su un sito, questo secondo principio sottolinea la necessità di rendere i siti web utilizzabili in modo attivo da tutti gli utenti.

Puoi garantire che il tuo sito web rispetti questo principio, verificando che gli utenti siano in grado di accedere a tutti gli elementi dell’interfaccia utente e con essi interagire facilmente attraverso vari metodi di input. Per esempio, alcuni fruiranno del tuo sito web utilizzando la navigazione con la tastiera, altri attraverso i comandi vocali.

È importante anche concedere tempo sufficiente agli utenti per leggere i contenuti delle tue pagine ed interagire con essi, in particolare per le persone con disabilità cognitive o motorie.

Comprensibile

Questo principio si riferisce alla garanzia che i contenuti e le funzionalità web siano chiari e facili da comprendere. I siti web dovrebbero utilizzare un linguaggio semplice e lineare, evitando gergo o terminologia complessi, garantendo che gli utenti riescano a comprendere facilmente le informazioni presentate.

Un altro aspetto di questo principio è che i siti web dovrebbero garantire che i propri contenuti siano adeguatamente organizzati. Ciò include strutture di pagina organizzate in modo logico per aiutare gli utenti a capire come utilizzarle. Il discorso vale anche per i messaggi di errore e le istruzioni, che dovrebbero essere il più possibile informativi e comprensibili ed evitare di causare confusione.

Robusto

Questo principio finale sottolinea l’importanza di sviluppare contenuti web che si adattino a diversi tipi di situazioni, stando al passo con l’evoluzione tecnologica e facendosi trovare  pronti per le tecnologie future. Puoi rispettare questo principio allineandoti sempre ai nuovi standard web e testando il tuo sito per assicurarti che sia privo di errori gravi e possa essere utilizzato da tutti i tipi di dispositivi.

Why is web accessibility important?

Diamo un’occhiata ad alcuni motivi chiave che evidenziano l’importanza dell’accessibilità web e il modo in cui influenza gli utenti, le aziende e il panorama digitale più ampio.

È un requisito legale

L’accessibilità del web ha importanza giuridica. A livello globale, l’accessibilità al web è riconosciuta come un diritto umano fondamentale ai sensi della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (UNCRPD ).

All’interno dell’Unione Europea sono in vigore molteplici direttive che impongono l’accessibilità per i siti web e le applicazioni mobili, con standard e tempistiche specifici per la conformità. Il mancato rispetto di questi obblighi può portare a conseguenze legali, comprese sanzioni pecuniarie.

Uno di questi atti legislativi è l’Atto europeo sull’accessibilità, una direttiva entrata in vigore nel 2019 ma non vincolante fino al 2025. Questa direttiva detta le linee guida per molti settori della società in cui bisogna ridurre le barriere d’accesso per le persone con disabilità.

Tra i settori interessati dalla direttiva c’è  l’e-commerce. Si prevede che tutti gli utenti abbiano pari accesso ai metodi di acquisto online, indipendentemente dalle proprie capacità. Entro il 2025, tutti i paesi dell’UE dovranno aver integrato le norme della direttiva in materia di accessibilità nella propria legislazione nazionale.

È quindi importante da un punto di vista legale seguire le normative sull’accessibilità web per evitare sanzioni finanziarie, proteggere il proprio sito da futuri cambiamenti legislativi e, soprattutto, essere etici nei confronti di tutti gli individui, indipendentemente dalle loro capacità.

Migliora l’esperienza di acquisto online

Per i proprietari di e-commerce e negozi online, l’accessibilità gioca un ruolo importante nel garantire che il maggior numero possibile di potenziali clienti possa effettuare acquisti sul proprio sito.

I siti web accessibili sono progettati con un approccio incentrato all’utente, a vantaggio di tutti gli utenti. Ad esempio, avere contenuti ben strutturati e una navigabilità chiara del sito web non solo aiuta le persone con disabilità, ma fornisce anche un’esperienza di acquisto più fluida per tutti i tuoi clienti.

In molti paesi un negozio online accessibile non è solo una necessità giuridica, ma anche un’esigenza aziendale. Incorporando funzionalità di accessibilità e best practice, migliorerai l’esperienza di acquisto per una vasta gamma di clienti.

Crea fiducia nel tuo marchio ed espande la tua base di clienti

Dimostrare che tieni a tutti i potenziali clienti e che segui i principi di accessibilità sottolinea l’etica della tua azienda e aumenta la fiducia dei clienti verso il tuo marchio, oltre che per il tuo sito. Molti clienti hanno maggiori probabilità di fidarsi delle aziende che danno priorità all’inclusività e mostrano di seguire pratiche etiche. Ciò a sua volta può aumentare la fedeltà dei clienti, poiché essi apprezzeranno che tu faccia il possibile per garantire un’esperienza fluida e inclusiva.

Anche attrarre una vasta gamma di clienti è essenziale per la crescita del business. L’accessibilità web ti consente di attingere a nuovi segmenti di clienti che altre aziende potrebbero non aver intercettato. Rendendo più accessibile il tuo sito potrai solo ampliare la tua base di clienti.

Per riassumere, l’accessibilità web non è solo un concetto attraente, ma è una mentalità per lo sviluppo di siti web che può far crescere la tua attività di e-commerce, espandere la tua base di clienti e promuovere un’immagine positiva del tuo marchio. Rendendo il tuo negozio online accessibile a tutti, soddisferai i requisiti legali e contribuirai a creare un ambiente digitale più inclusivo e di facile utilizzo.

Come controllare l’accessibilità web?

Garantire l’accessibilità web implica una combinazione di metodi e strumenti progettati per valutare la conformità del tuo sito web agli standard di accessibilità. Ecco una breve panoramica di come può essere testata l’accessibilità web.

Test automatizzati

Esistono strumenti automatizzati per effettuare test di accessibilità che sono in grado di scansionare rapidamente il tuo sito e identificare i problemi di accessibilità più comuni. Questi strumenti sono preziosi per una revisione iniziale e per individuare potenziali problemi relativi al codice, alle immagini e alla struttura dei contenuti. Tuttavia, potrebbero presentare dei limiti, che richiedano di effettuare anche dei test manuali.

Test manuali

Un test manuale è fondamentale per verificare l’accessibilità web. Implica la revisione del contenuto del tuo sito, della navigabilità e di eventuali elementi interattivi, per individuare i problemi che gli strumenti automatizzati potrebbero non aver rilevato. I test manuali garantiscono un esame approfondito dell’accessibilità del tuo sito, fornendo preziose informazioni sull’esperienza dell’utente. Parte di un test manuale potrebbe includere la ricerca di utenti da cui ottenere feedback dopo che hanno utilizzato il tuo sito.

Test e ricerche sugli utenti

I test sugli utenti dovrebbero coinvolgere idealmente anche le persone con disabilità, per ottenere informazioni di prima mano sulle loro esperienze sul tuo sito. Osservando gli utenti mentre navigano nel tuo sito, puoi identificare sfide specifiche e ottenere feedback per apportare miglioramenti mirati.

I test sugli utenti non solo migliorano l’accessibilità, ma contribuiscono anche a creare fiducia nel tuo marchio, dimostrando il tuo impegno in favore dell’inclusività.

Ricorda: garantire l’accessibilità web è un processo continuo e le revisioni periodiche sono fondamentali per mantenere un ambiente digitale inclusivo.

Accessibilità sito web: alcune rapide correzioni

“Come posso rendere accessibile il mio sito web?”. Una domanda più che lecita. Quando si tratta di aumentare l’accessibilità web, ci sono diverse soluzioni rapide che puoi implementare da subito e che contribuiranno notevolmente a rendere il tuo sito web più inclusivo.

Contrasto cromatico

Uno dei modi più rapidi per aumentare l’accessibilità web è modificare il contrasto dei colori sulle tue pagine web. Ciò significa garantire che ci sia una differenza di colore sufficientemente elevata tra il testo e gli elementi sullo sfondo. Un buon contrasto cromatico rende la lettura del testo un’esperienza più piacevole per qualsiasi utente, indipendentemente dalle sue capacità, ma è fondamentale per rendere il contenuto leggibile agli utenti con determinate disabilità visive o daltonismo.

Implementare questa correzione non solo migliora l’accessibilità, ma ti avvantaggia anche per quel che riguarda l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) del tuo sito. I motori di ricerca infatti, spesso penalizzano i siti web con scarso contrasto cromatico e scarsa leggibilità, rendendo questa peculiarità qualcosa da tenere a mente quando lavori al tuo sito.

Alt text

L’alternative text, solitamente indicato semplicemente come alt text, è una componente essenziale dell’accessibilità web. L’alt text è il luogo in cui fornisci le descrizioni per immagini e grafica, che a loro volta consentono agli strumenti di accessibilità come gli screen reader di leggerne i contenuti.

Assicurati che tutti i tuoi elementi visivi contengano l’alt text, che è fondamentale anche per la SEO. I motori di ricerca infatti, si affidano a questa componente durante la scansione dei siti web per comprendere il contesto delle immagini. L’aggiunta di alt text può quindi migliorare il posizionamento del tuo sito nei motori di ricerca. Al contrario, la sua assenza può comportare penalizzazioni SEO, quindi assicurati di includere un alt text descrittivo in tutte le immagini del tuo sito.

L’alt text è solitamente facile da aggiungere nel tuo sistema di gestione dei contenuti (CMS), quindi assicurati che tutti i tuoi elementi visivi abbiano queste descrizioni testuali. È un modo valido per migliorare l’accessibilità e potenzialmente indirizzare più traffico al tuo sito.

Pulsanti e call to action (CTA)

I pulsanti e le call to action svolgono un ruolo fondamentale su molte pagine web, in particolare sui siti di e-commerce, in cui si desidera che gli utenti clicchino su “Aggiungi al carrello” o “Vai al pagamento”. Se i pulsanti sono troppo piccoli per essere letti o cliccati, o se sono nominati in modo confuso o poco descrittivi, rischi che i tuoi utenti abbiano un’esperienza negativa o abbandonino del tutto il tuo sito.

Ci sono alcune azioni che puoi intraprendere per garantire che i tuoi pulsanti e le tue CTA siano accessibili.

  • Testo descrittivo: i pulsanti dovrebbero avere un testo chiaro e descrittivo che ne chiarisca lo scopo. Invece di nominarli in modo vago, come “clicca qui” o “invia”, utilizza formule che forniscano anche del contesto, come “Aggiungi articolo al carrello” o “Procedi al pagamento”. Ciò aiuta gli utenti, compresi quelli che si affidano agli screen reader, a comprendere la funzione del pulsante.
  • Pulsanti ridimensionabili: consentono agli utenti di ridimensionare i pulsanti e regolare la dimensione del carattere per soddisfare le proprie esigenze individuali. Questa funzionalità non solo migliora l’accessibilità, ma offre anche un’esperienza più personalizzata.
  • Design ottimizzato per lo zoom: progetta i tuoi pulsanti e CTA tenendo conto degli utenti che potrebbero aver bisogno di ingrandire i propri schermi. Assicurati che i pulsanti rimangano funzionali e leggibili quando un utente li ingrandisce.

Garantire che pulsanti e CTA siano accessibili, aiuta gli utenti a orientarsi nel tuo sito web e a completare il proprio percorso utente sulla tua pagina.

Includi trascrizioni e didascalie per i tuoi contenuti multimediali

I contenuti multimediali, come video e tutorial, possono essere resi più accessibili se accompagnati da trascrizioni e didascalie. Questo è un altro passo avanti sia per l’accessibilità che in ottica SEO, poiché presenta vantaggi per entrambi gli aspetti.

Garantire un’alternativa testuale al materiale parlato è fondamentale per l’accesso da parte di persone con problemi di udito e di coloro che preferiscono semplicemente il contenuto scritto.

Includere trascrizioni e didascalie migliora anche la capacità dei motori di ricerca di eseguire la scansione dei tuoi contenuti. Come per l’alt text, i motori di ricerca si affidano ai dati testuali per capire cosa c’è sul tuo sito. I sottotitoli e le trascrizioni forniscono questo prezioso contesto, rendendo i tuoi video più facili da scoprire e più attraenti sia per gli utenti che per gli algoritmi di ricerca.

Conclusione: non dare priorità allo stile rispetto alla funzionalità

Anche se è importante avere un sito visivamente accattivante, è essenziale non dare priorità allo stile rispetto alla funzionalità quando lo si progetta. L’accessibilità web non è solo un requisito legale in molti contesti, ma è anche un mezzo per aumentare il tuo pubblico e per migliorare la SEO e l’esperienza utente di tutti i visitatori del tuo sito.

Tenendo a mente queste soluzioni rapide per l’accessibilità e considerandola come un punto fermo fin dall’inizio del sviluppo del tuo sito web, potrai bilanciare estetica e funzionalità. Ricorda, l’accessibilità avvantaggia tutti, creando una presenza digitale più inclusiva, etica e user-friendly.

Accessibilità: un bene per il tuo business, un bene per il mondo

Come abbiamo visto in questo articolo, l’accessibilità web non è solo un concetto. È un obbligo legale e una decisione aziendale che può avere un grande impatto. Rendendo la tua presenza digitale più inclusiva, non solo attingerai a una base di clienti più ampia, ma aumenterai anche la reputazione del tuo marchio e il posizionamento nei motori di ricerca.

Tuttavia, l’importanza dell’accessibilità web va ben oltre i suoi vantaggi aziendali. Fa parte dell’impegno per creare un mondo online più giusto. Con le interazioni digitali che diventano sempre più parte della vita quotidiana, tutti meritano l’opportunità di partecipare, accedere alle informazioni e interagire con le risorse online indipendentemente dalle proprie capacità.

Che tu stia apportando rapide correzioni all’accessibilità del tuo sito esistente o stia progettando un nuovo sito seguendo queste linee guida, ricorda che dare priorità all’accessibilità web servirà a creare un panorama digitale più accessibile, accogliente e interconnesso. Stai promuovendo i tuoi interessi commerciali e allo stesso tempo contribuendo a costruire un mondo in cui la tecnologia sia veramente al servizio di tutta l’umanità. L’accessibilità non è positiva solo per la tua azienda, ma fa bene al mondo intero.

Crea il tuo negozio online

Avvia la tua attività di ecommerce in modo semplice e veloce e vendi i tuoi prodotti o servizi online.

Inizia ora
  • Facile gestione del prodotto e delle vendite
  • Metodi di pagamento sicuri
  • Sei online in pochi passi
  • Certificato SSL gratuito
  • Mobile friendly
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7