i

Acquista un dominio e ospita la tua attività online gratuitamente per 3 mesi. **

Richiedi offerta
.com
$ 5.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Cosa sono le pagine orfane e come influiscono sul mio sito web?

Le pagine orfane sono pagine web non collegate a nessun’altra pagina del sito. Ciò significa che sono difficili da trovare e indicizzare per i motori di ricerca, il che può danneggiare la SEO del tuo sito web. In questo articolo spiegheremo cosa sono le pagine orfane e come trovarle. Discuteremo anche di alcune delle conseguenze dell’avere pagine orfane e di come risolverle!

vector

In breve

Glossary

Una pagina orfana è una pagina web che non è collegata a nessun’altra pagina di un sito, rendendo difficile per gli utenti e i crawler dei motori di ricerca trovare tale pagina. È probabile che le pagine orfane non vengano indicizzate dai motori di ricerca perché i crawler non riescono a trovarle.

Cosa sono le pagine orfane?

Le pagine orfane sono pagine web prive di collegamenti interni che puntano ad esse. Ciò significa che i crawler dei motori di ricerca potrebbero avere difficoltà a scoprirle e indicizzarle. Inoltre, poiché i visitatori non sono in grado di trovare queste pagine senza digitare manualmente l’URL o utilizzare un collegamento esterno da un altro sito web, spesso esse non vengono visualizzate.

Perché le pagine orfane sono negative?

Avere pagine orfane sul tuo sito web può avere un effetto negativo sul ranking SEO e sull’esperienza utente. I motori di ricerca potrebbero non essere in grado di trovare e indicizzare queste pagine, il che significa che non verranno visualizzate nei risultati dei motori di ricerca. Inoltre, se i visitatori si trovano su una pagina orfana senza collegamenti ad altre pagine, vivranno di certo un’esperienza utente frustrante.

Come trovare le pagine orfane di un sito web

Esistono diversi modi per trovare pagine orfane su un sito web. Il modo più semplice è utilizzare uno strumento di controllo dei link o un crawler di siti web, come Screaming Frog. Questi strumenti eseguiranno la scansione dell’intero sito, segnalando tutte le pagine che non hanno collegamenti interni che puntano a loro. Puoi anche controllare manualmente se le tue pagine sono indicizzate, utilizzando una funzione di Google, digitando: “site:iltuosito.com/page”.

Come correggere le pagine orfane

Dopo aver identificato le pagine orfane sul tuo sito, dovrai prendere dei provvedimenti per risolverle. Il primo passaggio consiste nell’aggiungere link interni alla pagina orfana da altre pagine del tuo sito web. Ciò renderà più facile per i crawler dei motori di ricerca trovarle e indicizzarle, oltre a consentire ai visitatori di accedervi più facilmente. Inoltre, dovresti ottenere link esterni che puntano alla pagina, ad esempio dai social media o altri siti web.