.com
$ 4.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Cosa significa errore 502 bad gateway e come risolverlo

Navigando sul web, ti sarà capitato di riscontrare degli errori, come l’errore 404 o il 502 Bad Gateway. Un errore 502 influisce negativamente sull’usabilità di un sito, qualcosa che andrebbe assolutamente evitato. In questo articolo, imparerai cos’è un 502 Bad Gateway e troverai 10 suggerimenti per risolvere l’errore.

Cosa vuol dire 502 bad gateway

Un 502 Bad Gateway è un codice di stato HTTP che compare quando cerchi di visualizzare una pagina web, ma il server non è in grado di completare la richiesta. Il browser cerca di comunicare con il server, ma non ci riesce. Altri nomi del 502 Bad Gateway sono “Error 502”, “502 Proxy Error” o “HTTP Error 502 – Bad Gateway”.

Costruisci il tuo sito web con un web hosting ultra veloce

Trasforma il tuo sogno in un successo. Ospita il tuo sito su server veloci, sicuri e affidabili.

Inizia ora
  • Server SSD ad alte prestazioni
  • Pannello di controllo facile da usare
  • Website Builder gratuito
  • Certificato SSL gratuito
  • Backup giornaliero
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Come si verifica un 502 Bad Gateway?

Esistono diversi motivi per cui si verifica un 502 Bad Gateway. Ecco alcuni esempi.

1. Il server è sovraccarico

Quando un server deve gestire troppo traffico o troppe richieste ma non è in grado di accettarle, si sovraccarica. Questa situazione si verifica, ad esempio, quando un sito riceve improvvisamente molto traffico.

2. Il server proxy dà problemi

Un server proxy è un intermediario tra un browser web e un server web. Se il server proxy riceve una risposta non valida dal server web, si verifica un errore 502.

3. Il DNS dà problemi

Un Domain Name System (DNS) traduce un dominio in un indirizzo IP in modo che i computer possano leggere il dominio. Se c’è un problema con il DNS, il server proxy non riesce a trovare l’indirizzo IP del server web.

4. Il firewall dà problemi

Un firewall controlla la sicurezza del traffico di rete in entrata e in uscita. Se il firewall è impostato in modo errato, blocca le richieste dal browser al server web.

Come un errore 502 Bad Gateway influisce sul tuo sito web?

Un errore 502 Bad Gateway può avere un impatto significativo sul tuo sito web. Per esempio:

  • Il numero di visitatori diminuisce perché non riescono a raggiungere il tuo sito.
  • Le entrate diminuiscono perché i visitatori non possono effettuare acquisti.
  • La reputazione del tuo sito web diminuisce, così come il tuo posizionamento SEO.

Come risolvere un errore 502 Bad Gateway

Un errore 502 si verifica perché il server web o il tuo browser danno problemi. Di seguito riportiamo alcune soluzioni per correggere l’errore 502 Bad Gateway.

1. Ricarica la pagina

Prova a ricaricare la pagina web. Fai clic sulla freccia rotonda nel tuo browser o trascina la pagina verso il basso se utilizzi uno smartphone.

2. Prova la modalità di navigazione in incognito

Visita il tuo sito in modalità di navigazione in incognito. La modalità di navigazione in incognito ti dirà se è un’estensione del browser a causare l’errore 502. In questo caso, prova a reinstallare le estensioni una per una per determinare quale causa l’errore. Utilizza queste guide per provare la modalità di navigazione in incognito a seconda del browser:

3. Usa un altro browser o dispositivo

Controlla il tuo sito web con un altro browser, per scoprire se il problema dipende da esso. Puoi verificarlo disinstallando e reinstallando il browser. In aggiunta, prova con un dispositivo diverso su un’altra rete. Ad esempio, il tuo smartphone, usando i dati mobili. Questa soluzione determinerà se il problema è dovuto alla tua rete Internet.

4. Svuota la cache del browser

Tramite cache, i file del sito vengono temporaneamente archiviati in modo che un sito si carichi più velocemente. Potresti ancora vedere un errore 502 perché i file devono essere aggiornati. Svuota la cache del browser utilizzando uno dei seguenti tutorial:

5. Controlla lo stato del sito web

Controlla se il tuo sito web risulta offline per te o per altri utenti. Vai su downforeveryoneorjustme.com e inserisci l’URL del tuo sito web.

6. Svuota la cache DNS

Hai spostato il tuo sito web su un altro provider? Di solito sono necessarie 24 ore per modificare le impostazioni DNS. Aspetta questo intervallo di tempo oppure svuota la cache DNS. Ecco come cancellare la cache:

Windows

Apri il prompt dei comandi e inserisci il seguente codice seguito da Invio:

ipconfig / flushdns

Mac

Vai al terminale e inserisci questo codice seguito da un Invio:

Dsacheutil -flushcache

Linux

Apri il terminale e inserisci il seguente codice:

/etc/init.d/nscd restart

7. Disabilita il firewall o il CDN

Un CDN è una rete di server che rende i contenuti del tuo sito web disponibili più velocemente in tutto il mondo. Anche un CDN o un firewall possono causare un errore 502. Disattiva il CDN o il firewall e controlla se il tuo sito web funziona. Riattivali e controlla se vedi di nuovo l’errore 502 in modo da sapere se la causa è nel firewall o nel CDN. Contatta il CDN o il firewall per risolvere il problema.

8. Controlla PHP

Un errore 502 può verificarsi anche perché un processo PHP impiega più tempo di quello impostato per ‘max_execution_time’ e ‘max_input_time’. In tal caso sarebbe meglio se aumentassi questi i valori. Su one.com, puoi trovare le impostazioni PHP seguendo questa guida.

9. Disabilita i plugin di WordPress

Stai usando WordPress? Disabilita i plug-in di WordPress singolarmente per determinare se un plug-in è il colpevole.

Disabilitazione di un plugin tramite l’ambiente Amministratore

Hai ancora accesso all’ambiente Amministratore della tua installazione di WordPress? Segui questi passaggi per disabilitare temporaneamente un plug-in:

  1. Accedi all’ambiente Amministratore del tuo sito web.
  2. Nel menu Dashboard a sinistra, vai a “Plugin”.
  3. Per ogni plug-in, fai clic su “Disattiva”.
  4. Controlla se il tuo sito web funziona di nuovo.

Disabilitazione di un plugin tramite FTP

Non riesci più ad accedere all’ambiente Amministratore? Disattiva i plugin tramite FTP. Su one.com, utilizza File Manager. Cerca la cartella contenente tutti i plug-in e rinomina temporaneamente un plug-in, ad esempio inserendo “-OFF” dopo il nome.

10. Contatta il provider di hosting

Tutte le soluzioni appena elencate non funzionano? Contatta il tuo hosting provider, che può aiutarti a rintracciare il problema. Il nostro servizio clienti è sempre pronto ad aiutarti.

Per concludere

Un errore 502 Bad Gateway è un errore per cui un server non può completare la richiesta del tuo browser. Il tuo sito web diventa offline, il che può portare a un minor numero di visitatori e conversioni e ad un peggiore posizionamento su Google. In questo articolo, ti sono stati presentati 10 suggerimenti per evitare e risolvere un errore 502 Bad Gateway. In bocca al lupo!

Costruisci il tuo sito web con un web hosting ultra veloce

Trasforma il tuo sogno in un successo. Ospita il tuo sito su server veloci, sicuri e affidabili.

Inizia ora
  • Server SSD ad alte prestazioni
  • Pannello di controllo facile da usare
  • Website Builder gratuito
  • Certificato SSL gratuito
  • Backup giornaliero
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7