Saldi primaverili: prova il nostro hosting gratis per 3 mesi, con uno sconto fino al 90% sui domini. **

Acquista ora
.com
$ 3.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Modifiche ai Termini e condizioni per .nu e .se

La Fondazione Internet Svedese, Internetstiftelsen, ha presentato una bozza di modifica ai Termini e condizioni per i domini .se e .nu.

Quando acquisti e possiedi un dominio di primo livello .se e .nu, utilizzi un dominio gestito dalla Swedish Internet Foundation. I relativi Termini e condizioni si applicano a tutti i proprietari di domini .se e .nu. L’11 marzo 2024, la Fondazione Internet Svedese ha pubblicato una proposta di modifica ai Termini e condizioni per i domini che utilizzano questi domini di primo livello e one.com intende informare i propri clienti di questi cambiamenti.

Queste le modifiche proposte:

  1. Nuova registrazione: è previsto che un nome a dominio, se di nuova registrazione, possa rimanere non pubblicato nella zona .se in caso di carenza, o presunta carenza, nel soddisfare il requisito di informazioni accurate e complete sul titolare del dominio.
  2. Disattivazione: in caso di disattivazione di un nome a dominio per mancato adempimento del requisito di informazioni accurate e complete, si precisa che la comunicazione di notifica al titolare dell’avvenuta disattivazione potrà provenire, oltre che dalla Internet Foundation, anche dai registrar.
  3. Informazioni sul titolare del dominio per .nu: i titolari di dominio stranieri devono fornire informazioni di identificazione equivalenti al numero dell’organizzazione o al numero di identificazione personale. Questi requisiti rispecchiano i requisiti esistenti già in vigore ai sensi delle condizioni di registrazione per .se.

Le modifiche entreranno in vigore a partire da giugno 2024. I Termini e condizioni proposti sono disponibili in svedese e possono essere richiesti in inglese contattando remissvar@internetstiftelsen.se. Le risposte alle segnalazioni possono essere inviate a remissvar@internetstiftelsen.se entro e non oltre il 10 aprile 2024.

Torna alle news