.com
$ 4.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

L’hosting condiviso è dannoso per la SEO?

Questa è un’ottima domanda! Molte persone potrebbero preoccuparsi, temendo che l’hosting condiviso possa influenzare in negativo le proprie attività SEO. Il motivo principale sta nel fatto che, condividendo un server con altri siti web, alcuni di essi potrebbero essere illegali e influire negativamente anche sul tuo sito e sulle tue attività SEO.

Dunque, la risposta a questa domanda? Diciamo che è “ni” e  vediamo di analizzare la questione più a fondo di seguito.

In questa pagina

SEO friendly web hosting

Google sa che l’hosting condiviso è un tipo comune di hosting che molte persone scelgono. In quanto proprietario di un sito web, non puoi controllare chi si trova sul tuo stesso server e utilizza il tuo stesso indirizzo IP; ma per fortuna Google questo lo sa perfettamente.

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti da considerare.

Non distinguersi in un mare di siti web

Se vedi un server con migliaia di siti web illegali o di spam, fai attenzione. Non devi essere l’unico sito web legittimo che si distingue tra gli altri siti di spam che condividono lo stesso server. Ciò potrebbe indurre le persone a guardare il tuo sito con sospetto.

La SEO ha un nome per situazioni come questa; server con un cattivo vicinato. Google tratterà ciascun sito web in base ai propri risultati e non ai risultati dei siti vicini.

Suggerimento: tieni presente che è molto difficile vedere come viene ospitato un sito web dall’esterno.

Tempo di caricamento

Una cosa che può accadere e influenzare negativamente i tuoi sforzi SEO è trovarsi su un server sovraccarico. Se troppi siti web condividono lo stesso server, il server si sovraccarica, con conseguenti tempi di latenza e di caricamento più lunghi.

Avere un sito lento influisce negativamente sull’esperienza utente, poiché alle persone non piacciono i caricamenti lunghi. Inoltre, un sito web lento rende più difficile e più lenta la scansione da parte dei crawler.

Se vuoi far crescere il tuo traffico organico e potenziare la tua SEO, hai bisogno di un tipo di hosting web che non influisca sul tempo di caricamento; un hosting SEO intelligente. Più velocemente si carica il tuo sito web, migliore sarà l’esperienza utente che avrai e migliore il posizionamento SEO.

Suggerimento: i server di hosting condivisi non sono gli unici tipi di web hosting che possono sovraccaricare e influire sui tempi di caricamento e sui crawler.

Il tempo di attività è importante

Il tuo hosting web deve concentrarsi sui tempi di attività. Un web hosting SEO intelligente capirà l’importanza dei tempi di attività e di ridurre al minimo i tempi di inattività. Un motore di ricerca deve sapere che il tuo sito web è affidabile e non smetterà di funzionare all’improvviso. La coerenza è fondamentale e il tuo sito deve rimanere sempre online per essere affidabile e mantenere il suo rango.