i

Acquista un dominio e ospita la tua attività online gratuitamente per 3 mesi. **

Richiedi offerta
.com
$ 5.99 $ 26.99 /1 ° anno
.one
$ 1.99 $ 16.99 /1 ° anno

Accedi

Pannello di controllo Webmail Editor Web E-commerce File Manager WordPress

Cos’è un URL?

Tutto ciò che devi sapere sugli URL

Un URL, o Uniform Resource Locator, è l’indirizzo di un sito web o di una pagina web su Internet. È un indirizzo web univoco che ti condurrà a una pagina web specifica. Ogni pagina su Internet ha il proprio URL, proprio come quello in cui ti trovi ora.

Gli URL non sono la stessa cosa dei domini, ma vi sono correlati. Il dominio fa parte dell’URL.

In questo articolo imparerai tutto ciò che c’è da sapere sugli URL. Spiegheremo cosa sono e cosa fanno, come crearli e alcune best practice da seguire.

vector

In breve

Glossary

Un URL è l’indirizzo web che digiti nel tuo browser web per visitare una pagina web. Si riferisce all’intero indirizzo e include “https://”, il dominio ed eventuali percorsi, parametri o ancore aggiuntivi.

Cos’è un URL e a cosa serve?

L’URL è una parte importante di un sito web. È ciò che le persone digitano nel proprio browser per trovare il tuo sito ed è ciò che i motori di ricerca come Google utilizzano per indicizzare le tue pagine in base alla pertinenza. Gli URL non solo sono necessari per essere trovati online, ma sono anche un modo per dirti di più sulla pagina.

L’URL infatti, può indicare di cosa tratta la pagina e come si collega ad altre pagine del tuo sito (ad esempio, se nell’URL c’è una sottocartella chiamata “/blog/”, essa indica che la pagina è un articolo del blog). L’URL è utile anche quando ci si collega internamente al proprio sito, perché indica agli utenti quale sezione del sito si desidera che visitino successivamente.

Per comprendere appieno cos’è un URL, è necessario comprendere le diverse parti che lo compongono. Un URL è composto da più parti.

Protocollo

La prima parte di un URL è lo schema, che indica al browser quale protocollo deve utilizzare per accedere alla pagina. Nella maggior parte dei casi, si tratta di HTTP o HTTPS.

Sottodominio

I sottodomini sono un modo per suddividere un sito web in diverse sezioni. Anche WWW è considerato un sottodominio.

Dominio di secondo livello

Si tratta fondamentalmente del nome del dominio senza il dominio di primo livello. Nel nostro nome di dominio, “one.com”, la parola “one” rappresenta il dominio di secondo livello.

Dominio di primo livello

Il dominio di primo livello, o estensione di dominio, è la parte finale del nome di dominio. Ad esempio, .com, .net o .eu.

Path (percorso)

Il percorso è principalmente definito dalla struttura dell’URL del tuo sito web. In questa pagina il path è /it/dominio/cos-e-url.

Estensione di pagina

Alcuni URL hanno estensioni di pagina, come .html. Ad esempio, URL di file e immagini. L’URL di un’immagine termina con un’estensione immagine, come .png.

Parametri e ancore

Un URL può anche avere un parametro o un ancora. I parametri sono un modo per aggiungere ulteriori informazioni a un URL specifico. Possono essere utilizzati per più finalità, come la ricerca nel sito o per scopi di tracciamento. Puoi riconoscere i parametri negli URL che hanno un punto interrogativo. Il punto interrogativo indica l’inizio del parametro.

Un’ancoraggio è un link di salto. Inizia con un “#”. Ad esempio, se aggiungi #cos-e-un-url-e-a-cosa-serve all’URL di questa pagina, verrai indirizzato direttamente a questo paragrafo.

Suggerimenti per garantire che i tuoi URL siano efficaci e intuitivi

Gli URL sono importanti per due ragioni principali: in primo luogo, perché ci aiutano a organizzare e trovare le cose su Internet; in secondo luogo, perché definiscono la struttura dell’URL di un sito web. Avere una buona struttura dell’URL è importante per assicurarsi che gli utenti possano navigare facilmente nel tuo sito e per posizionarsi bene nei motori di ricerca.

È più facile per gli utenti navigare in un sito web con una buona struttura dell’URL. Ad esempio, il percorso di questa pagina è /it/dominio/cos-e-url. L’abbiamo messo volutamente nella sottocartella /it (perché è una pagina in italiano) e nella sottocartella /dominio (perché è relativa ai domini). Tutti gli altri nostri articoli del blog relativi al dominio si trovano nelle stesse sottocartelle. Avere un URL logico per ogni pagina è un buon modo per strutturare il tuo sito web.

In termini di prestazioni del sito web, gli URL sono uno dei fattori utilizzati dai motori di ricerca per classificare i siti. Migliori sono i tuoi URL, ovvero più pertinenti e concisi, più alto sarà il tuo posizionamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Quindi, se stai cercando di migliorare la SEO del tuo sito web, assicurati che i tuoi URL siano i migliori possibili!

Gli errori più comuni che le persone commettono con i loro URL includono la creazione di URL troppo lunghi, l’utilizzo di parole o frasi eccessivamente complicate e  difficili da ricordare e l’inclusione di caratteri speciali che possono confondere i browser (o peggio, i motori di ricerca).

Il dominio fa parte dei tuoi URL, quindi il primo passo è assicurarti di avere un buon nome di dominio. Una volta che lo hai, e stai costruendo il tuo sito web, puoi concentrare la tua attenzione sui singoli URL.

Ecco alcuni suggerimenti per la creazione di URL efficaci e di facile utilizzo:

  • Crea una struttura URL logica e utilizza le sottocartelle per classificare i tuoi contenuti. Ciò può essere fatto in diversi modi. Ad esempio, potresti inserire tutti gli articoli del blog ne iltuositoweb.com/blog e tutti i prodotti ne iltuositoweb.com/prodotti. Puoi approcciarti ad una struttura URL in modo simile a un esploratore di file sul tuo computer. Tutti gli articoli del blog si troveranno nella cartella blog e tutte le pagine dei prodotti nella cartella prodotti.
  • Mantieni i tuoi URL brevi. Minore è il numero di caratteri in un URL, più facile è ricordarlo e digitarlo.
  • Cerca di non utilizzare caratteri speciali nel tuo URL. Se devi includere caratteri speciali, prova a utilizzare solo quelli comuni che non creano confusione.
  • Invece degli spazi, usa i trattini (-). Sono sia user che search engine friendly, a differenza degli underscore (_).
  • Rendi i tuoi URL a prova di futuro. Ad esempio, se scrivi un articolo sulle tendenze del marketing digitale per quest’anno, non includere l’anno nell’URL. Il tuo URL sarà presto obsoleto. Utilizza invece un URL come /digital-marketing-trends, in modo da poter aggiornare l’articolo ogni anno senza dover modificare l’URL.

Seguendo questi semplici suggerimenti, puoi creare URL efficaci, intuitivi e, soprattutto, facili da ricordare per tutti!

Modificare gli URL: conviene?

Gli URL possono essere modificati in qualsiasi momento, ma potresti confondere utenti e motori di ricerca. Questo è il motivo per cui è così importante avere una buona struttura degli URL, che rende più probabile che tu non debba modificarli in futuro. E con i suggerimenti di cui sopra, ora sai come creare una buona struttura.

Accade tuttavia, che anche con una buona struttura dell’URL, possano verificarsi casi in cui è necessario modificare l’URL di una pagina. E va benissimo.

Quando decidi di modificare gli URL, è importante utilizzare un redirect 301. Ciò garantisce che gli utenti che digitano il vecchio URL vengano reindirizzati a quello nuovo, arrivando così alla nuova pagina. Se non lo fai, gli utenti atterreranno su una pagina 404 e non troveranno ciò che stanno cercando.

I redirect 301 aiutano anche con la SEO, trasferendo valore dal vecchio al nuovo URL e  riducendo al minimo la perdita di posizionamento per quella pagina. Senza il redirect, i motori di ricerca non sanno che l’URL è cambiato e hai molte più probabilità di perdere posizionamento acquisito e traffico.

Questo è quanto! Ora sai tutto ciò che devi sapere sugli URL! E ora che sai come creare buoni URL, è il momento di usare questa conoscenza! La prossima volta che crei una nuova pagina o pubblichi un contenuto sul tuo sito web, prenditi del tempo per trovare un buon nome URL che ne descriva accuratamente il contenuto. E ricorda, i migliori URL sono brevi, semplici e facili da ricordare.

Vuoi creare i tuoi URL? Registra il tuo dominio oggi!

Trasforma la tua idea in realtà con un dominio

Mostra al mondo chi sei. Trova il dominio perfetto per la tua attività o idea.

Trova il tuo dominio
  • Scegli tra centinaia di estensioni di dominio
  • Facile accesso alle impostazioni DNS
  • Sottodomini illimitati
  • Da gestire in piena sicurezza
  • Prezzo conveniente
  • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7